Oltre lo specchio - Silvia Mazzucchelli - Johan & Levi - Libro Johan & Levi Editore

Attenzione, controllare i dati.

Novità
Oltre lo specchio

Oltre lo specchio

Claude Cahun e la pulsione fotografica

Claude Cahun (1894-1954) è un’artista, fotografa e scrittrice vissuta nella Francia della prima metà del Novecento, in pieno fervore surrealista. Al centro della sua ricerca artistica e letteraria vi sono i temi dell’identità, del superamento dei confini di genere e delle proprie origini ebraiche in un contesto sociale fortemente antisemita. Nei suoi scatti radicali ed enigmatici ritrae se stessa e gli altri sfidando ogni convenzione sociale e sessuale.
Questo volume introduce al lettore italiano la figura di Claude Cahun e la sua tensione allo scardinamento dei riferimenti culturali e sociali. Silvia Mazzucchelli racconta le sue origini ebraiche, intellettuali e alto-borghesi e il suo percorso di negazione e distruzione del nome di famiglia, abbandonato per ricostruire una nuova identità artistica. Significativo in questo processo è il rapporto omosessuale con Suzanne Malherbe (in arte Marcel Moore), compagna e collaboratrice che scatta molti dei suoi ritratti e autoritratti, nei quali, attraverso il travestimento, Cahun compie continue cancellazioni e reinvenzioni di sé.

Scritto da
Argomenti Fotografia
Protagonisti
Collana il punto
Editore Johan & Levi
Dimensioni 12x18 cm
Pagine 72 pagine
Volume 13 immagini bn
Pubblicazione 06/2022
ISBN 9788860103277
 

Condividi

Indice testuale

Un’aria di famiglia
Lo sguardo di Suzanne
Oltre lo specchio
Bibliografia
Oltre lo specchio
10,00
 
Spedito in 1-3 giorni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.