Il nostro (complemento) oggetto quotidiano (Maurizio Fiorino su Il Venerdì di Repubblica)

Attenzione, controllare i dati.

Il nostro (complemento) oggetto quotidiano (Maurizio Fiorino su Il Venerdì di Repubblica)

7 lug 2022  |  Recensione di: Semplici formalità
«Sarà stata proprio la disciplina del servizio militare, chissà, ma oggi, oltre a essere un celebre designer, Iacchetti ama compilare liste. Il suo Semplici formalità non è altro, in fondo, che un piccolo, prezioso, catalogo degli oggetti che ci circondano e che, in qualche modo, ci fanno sentire a casa anche quando siamo per strada, davanti a una vetrina o in un all you can eat. Oggetti che, grazie alla loro pratica semplicità, sono talmente universali da essere riconoscibili anche a occhi chiusi.»

Semplici formalità

Giulio Iacchetti

pagine: 96 pagine

Come flora e fauna dei nostri paesaggi domestici e urbani, esistono oggetti che ci sfilano sotto gli occhi ogni giorno: utili e umili, alcuni li troviamo ordinati nello stipetto del bagno o nella dispensa della cucina, altri sul tavolo di lavoro, per le strade oppure in giardino. Sono le “semplici formalità”, radiosi esempi di un design effica
16,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.