Il fascino delle cose più semplici (di Daniele Cassandro su L'Essenziale)

Attenzione, controllare i dati.

Il fascino delle cose più semplici (di Daniele Cassandro su L'Essenziale)

28 mag 2022  |  Recensione di: Semplici formalità
«Questi 32 oggetti, queste “semplici formalità”, sono il trionfo della sintesi e in certi casi un distillato millenario di esperienza e di uso. Soprattutto sono l’esatto contrario del decorativismo e dell’autocompiacimento di tante trovate che oggi ci vengono vendute come rivoluzionari oggetti di design.»

Semplici formalità

Giulio Iacchetti

pagine: 96 pagine

Come flora e fauna dei nostri paesaggi domestici e urbani, esistono oggetti che ci sfilano sotto gli occhi ogni giorno: utili e umili, alcuni li troviamo ordinati nello stipetto del bagno o nella dispensa della cucina, altri sul tavolo di lavoro, per le strade oppure in giardino. Sono le “semplici formalità”, radiosi esempi di un design effica
16,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.