Scheda libro

News

Fotografia

Pier Paolo Pasolini

Fotografie di Dino Pedriali

  • ISBN: 978-88-6010-056-6
  • Anno: 2011
  • Pagine: 128
  • Formato: 24 x 29 cm
  • Illustrazioni: 78 b/n
  • Finitura: Cartonato
  • Prezzo: 38,00 €

Il volume raccoglie 78 immagini dedicate a Pier Paolo Pasolini tratte dal servizio che Dino Pedriali scattò la seconda settimana dell’ottobre 1975. Pedriali fu chiamato da Pasolini stesso per eseguire, in due sessioni di due giorni ciascuna, un servizio fotografico tra le due case di Chia e Sabaudia, immagini che, secondo il fotografo, Pasolini avrebbe voluto inserire nel suo ultimo romanzo, uscito postumo: Petrolio. Pedriali doveva rivedere Pasolini per mostrargli le fotografie proprio il 2 novembre 1975, il giorno in cui il corpo del poeta fu ritrovato al Lido di Ostia.

Come in un film le immagini ci guidano con struggente intensità nella vita dell’eclettico intellettuale, nei suoi momenti di lavoro e di svago – mentre scrive, corregge, disegna –, nel suo vagare per le strade, nel suo buen retiro medievale fino a entrare nell’intimità della sua stanza, dove Pasolini viene fotografato nudo dall’esterno della casa, in un gioco di studiata sorpresa e inconsapevolezza, un accordo tra fotografo e fotografato affinché gli scatti sembrassero “rubati”.

Un viaggio inedito tra fotogrammi che diventano con questo volume patrimonio pubblico e condiviso, testimonianza ultima del lascito di Pasolini e della valenza artistica di Dino Pedriali, un rimando continuo alla poetica e all’immaginario dei film pasoliniani.

  • Note sull'autore
  • Rassegna stampa
  • Approfondimenti

Dino Pedriali nasce a Roma nel 1950 e inizia a lavorare nel mondo dell’arte con il gallerista torinese Anselmino. L’iniziazione alla fotografia arriverà grazie all’incontro con Man Ray, cui Pedriali farà da assistente durante il viaggio italiano all’inizio degli anni settanta. E’ autore di famosi servizi fotografici a Giacomo Manzù, Giorgio De Chirico, Federico Zeri, Alberto Moravia, Federico Fellini, Rudolf Nurejev, Andy Warhol, Man Ray. Vincitore del Premio Terna nel 2005, Pedriali ha fatto del nudo maschile il suo genere d’elezione. Achille Bonito Oliva ha recentemente omaggiato la carriera di Pedriali dedicandogli la copertina del volume La camera dello sguardo – Fotografi italiani.

News