News

News
12.12.2013

Evento

Conversazioni sul Collezionismo

Presentazione del volume Quaderni del collezionismo 4

NABA, Nuova Accademia di Belle Arti Milano e Open Care - Servizi per l'arte presentano un ciclo di incontri sul collezionismo, organizzato in cooperazione con il Corso Avanzato in Contemporary Art Markets, del Dipartimento di Arti Visive NABA. Gli incontri affrontano il tema del collezionismo d'arte contemporanea da diverse prospettive, trattando argomenti legali, offrendo interpretazioni curatoriali, e discutendo il ruolo del mercato e delle nuove tecnologie. Le conversazioni saranno dedicate alle presentazioni di libri di nuova pubblicazione, e di ricerche recenti, accompagnate da discussioni tra gli autori, esperti e collezionisti. 


12 dicembre 2013: Presentazione del quarto Volume della collana “Quaderni del Collezionismo”, a cura della Pinacoteca Giovanni e Marella Agnelli, Torino (Johan & Levi, 2013)

Intervengono: Marcella Pralormo, Direttore, Pinacoteca Giovanni e Marella Agnelli, Torino; Marco Scotini, Curatore indipendente e direttore del dipartimento di Arti Visive, NABA - Nuova Accademia di Belle Arti, Milano; Vincenzo de Bellis, Co-direttore Peep-Hole, Milano; direttore artistico miart; Enea Righi, Collezionista, Bologna; Andrea Succo, Collezionista, Milano. Modera: Antonella Crippa, Open Care, Milano

La collana de i “Quaderni del Collezionismo” raccoglie le conversazioni che si tengono dal 2010 presso la Sala di consultazione della Pinacoteca Giovanni e Marella Agnelli di Torino su questo tema. Nel quarto volume sono riuniti gli atti degli incontri con Massimo e Angela Lauro e Guido Costa; Claudio Palmigiano e Marcella Beccaria; Enea Righi e Marco Scotini, Lidia Berlingieri Leopardi e Guido Costa. Le conversazioni si sono rivelate momenti intimi e di grande apertura in cui i collezionisti svelano il loro gusto artistico, raccontano come è nata la loro passione e l’amore per gli oggetti scelti e inseguiti con una combinazione straordinaria di grande fiuto, gusto estetico, fortuna e, talvolta, anche di pura ossessione. Gli ospiti della serata rifletteranno su questi temi, considerando la figura del collezionista e il suo ruolo, non solo da un punto di vista privato, ma anche nella sua relazione con le collezioni d'arte pubbliche, i musei, il mercato dell'arte.

Gli incontri si terranno presso Open Care – Servizi per l’arte (Frigoriferi Milanesi), via Piranesi 10 – Milano, con inizio alle 18.30.

La partecipazione è gratuita con prenotazione all’indirizzo: ufficio.comunicazione@opencare.it


News