News

News
31.05.2018

Evento

Cristina Baldacci a Firenze

Giovedì 31 maggio - ore 9.30

Johan & Levi editore è lieta di segnalare la partecipazione di Cristina Baldacci, autrice del volume Archivi impossibili. Un'ossessione dell’arte contemporanea, alla giornata di studi “Memoria e contemporaneità. Una, nessuna o centomila?”, promossa dalla Regione Toscana e dalla Soprintendenza Archivistica e Bibliografica della Toscana.

La conoscenza e la salvaguardia del patrimonio documentario riguarda tutti ed è una questione di civiltà. Accumuliamo memorie in modo ossessivo e intanto viviamo una frammentazione che non riusciamo a ricomporre. Ma la contemporaneità ha davvero bisogno di memoria? Quali sono i rischi, gli equivoci, le manipolazioni che la memoria può nascondere?

Come nel suo libro pone l’accento sulla atipicità dell’archivio come opera d’arte e sulle forme che esso può assumere, Baldacci terrà un intervento dal titolo “Quel che resta del contemporaneo: l’archivio come gesto artistico”.

 

Giovedì 31 maggio - dalle ore 9.30

Cinema della Compagnia - Via Cavour 50/R, Firenze

Per info: archivio@fondazioneprimoconti.org | 055 597095

  • Scarica il contenuto

News