News

Parole e immagini
  • Calum Storrie
    Delirious Museum
    Indossando i panni sia del flâneur che del situazionista, Calum Storrie si imbarca in un immaginario percorso alla scoperta di città ed epoche diverse che lo porta a p...
  • Flaminio Gualdoni
    Corpo delle immagini, immagini del corpo
    Quella dei tableaux vivants è una storia antica quanto il Pigmalione immortalato da Ovidio. Una storia che si dipana nei secoli abbracciando pratiche tanto lontane fra loro ...
  • Nicholas Mirzoeff
    Come vedere il mondo
    Che il potere delle immagini sia cresciuto a dismisura è sotto gli occhi di tutti. Con l’avvento dei nuovi media, la loro produzione è cresciuta vertiginosament...
  • Cristina Baldacci
    Archivi impossibili
    Ben prima che la diffusione dei social network e dei mezzi di registrazione ci rendesse tutti potenziali archivisti, gli artisti contemporanei hanno ripensato le forme di catalogaz...
  • Giuliana Bruno
    Superfici
    In una cultura segnata dal virtuale e dal rapido susseguirsi di nuovi media, che posto diamo alla superficie, espressione stessa di una sostanza fisica? Spazio di confine fra mondo...
  • Francesco Poli - Francesco Bernardelli
    Mettere in scena l'arte contemporanea
    L’opera d’arte e lo spazio che la circonda vivono in un rapporto di stretta interdipendenza: questo saggio mette a fuoco tale relazione simbiotica, e lo fa attraverso u...
  • William Kentridge
    Sei lezioni di disegno
    L’arte, dice William Kentridge, è forma di conoscenza di per sé. Non è una semplice integrazione del mondo reale, né la si può considerare ...
  • Giuliana Bruno
    Atlante delle emozioni
    Che cos’è la “geografia emozionale”? È questa la domanda a cui Giuliana Bruno risponde attraverso le pagine del suo Atlante delle emozioni, un sapie...
  • Bruno Di Marino
    Hard Media
    Che cos’è la pornografia? Un mero fenomeno sociologico o addirittura una categoria estetica? E soprattutto: com’è cambiata la rappresentazione pornografic...
  • Joachim Schmid e le fotografie degli altri
    A cura di Roberta Valtorta

    Joachim Schmid (Balingen, 1955), paradossalmente soprannominato “il fotografo che non fotografa”, lavora con la fotografia dai primi anni ottanta senza produrre alcuna ...
  • Elio Grazioli
    La collezione come forma d’arte
    Se ogni epoca ha un suo modo di collezionare, quello contemporaneo è segnato da un reciproco legame con la pratica artistica, tanto che le due attività spesso si sovr...
  • Alberto Zanchetta
    Frenologia della vanitas
    La morte è il topos più frequentato dall’uomo, un turbamento che dalla notte dei tempi ne contrassegna l’immaginario e le opere. Ogni epoca abbonda di sim...
  • Stefano Pirovano
    Forma e informazione
    In un’epoca in cui ci s’interroga di frequente sul perché – e sul reale valore – di certe rappresentazioni visive, il saggio di Stefano Pirovano risp...
  • Marco Tonelli
    Pino Pascali
    Pino Pascali ha attraversato la storia dell’arte italiana come una folgorante meteora. Nato a Bari nel 1935 e morto a soli trentatré anni in un incidente automobilisti...
  • Effetto terra
    A cura di Maria Perosino

    Emergenze ambientali, genetica, biodiversità, nature artificiali. Sono sempre più numerosi gli artisti che a partire da questi temi hanno avviato la loro ricerca, svi...

News